come migliorare le prestazioni sessuali maschili

9 consigli su come migliorare le prestazioni sessuali maschili

Sono molti gli uomini che si chiedono e allo stesso tempo sono alla ricerca di modi su come migliorare le prestazioni maschili a letto, continuando a leggere questo articolo lo scoprirai presto.

Oggi, parleremo proprio di questo e ti forniremo alcuni consigli che ti consentiranno di migliorare le tue prestazioni sessuali sotto le lenzuola. Ti aiuteremo a capire cosa puoi migliorare per durare più a lungo, senza utilizzo di pillole varie, per consentirti di rendere più felice il tuo partner.

Il pene funziona sulla base della pressione sanguigna è per questo motivo che bisogna fare in modo che il sistema circolatorio funzioni al meglio. I consigli che forniremo si intendono per quelle persone che non hanno particolari restrizioni dovute a patologie pre-esistenti, se questo è il caso si consiglia di consultare il proprio medico prima di fare qualsiasi cosa.

Dopo questa doverosa premessa è ora di passare al nocciolo della questione…

Consigli su come migliorare le prestazioni sessuali nell’uomo

1. Abbandona la vita sedentaria e inizia a praticare sport!

Praticare sport, nello specifico l’esercizio cardiovascolare, migliora il benessere e la salute del corpo, compresa quella sessuale. E’ possibile che durante il sesso avvenga un aumento del battito cardiaco… un esercizio fisico regolare può contribuire non solo a mantenere il tuo cuore in forma ma anche a migliorare le tue prestazioni sessuali.

Una sessione di allenamento cardiovascolare di circa mezz’ora al giorno, come correre e nuotare, possono fare miracoli per aumentare la tua libido.

2. Mangia frutta e verdura

Alcuni alimenti aiutano ad aumentare il flusso sanguigno. Ecco quali dovresti consumare:

  • Aglio e cipolle: si lo sappiamo, magari per l’alito non sono il massimo ma possono aiutare la circolazione sanguigna.
  • Banane: sono un frutto ricco di potassio, il quale aiuta a ridurre la pressione sanguigna. Il consumo di tale frutto può solo giovare alle tue parti sessuali per migliorare le prestazioni sessuali.
  • Peperoncini e peperoni piccanti. Gli alimenti piccanti aiutano il flusso sanguigno riducendo l’ipertensione.

3. Altri alimenti utili

Ecco altri alimenti che aumentano il flusso sanguigno e che possono aiutarti di conseguenza ad ottenere una migliore prestazione sessuale:

  • Acidi grassi omega-3: questo tipo di grasso lo puoi trovare nel salmone, nel tonno, nell’avocado e nell’olio d’oliva.
  • Vitamina B-1: aiuta l tuo sistema nervoso a muoversi più velocemente, compresi gli impulsi che vengono inviati dal cervello al pene. E’ possibile trovarla nella carne di maiale, negli arachidi e nei fagioli.
  • Uova: Le uova sono ricche di vitamine del gruppo B, aiutano a bilanciare i livelli ormonali. L’effetto che si può ottenere è una riduzione dello stress che spesso inibisce l’erezione.

4. Riduci lo stress

Lo stress, lo sappiamo benissimo, può essere nocivo per la nostra salute e può riguardare tutte le aree del nostro corpo, compresa la libido.

Quando siamo sotto stress la nostra frequenza cardiaca aumenta così come la pressione sanguigna. Entrambi i fattori sono dannosi per il desiderio e le prestazioni sessuali.

Inoltre, lo stress psicologico può anche inibire l’erezione o il raggiungimento di un orgasmo.

L’esercizio fisico, ancora una volta, è un ottimo alleato per ridurre lo stress e migliorare la tua salute sotto tutti i punti di vista.

Se soffri di stress, non vergognarti di parlarne con il tuo partner, questo può aiutarti a restare più calmo e a rafforzare allo stesso tempo la tua relazione.

Infine, sempre lo stress, può innescare cattive abitudini, come il fumo o il consumo di alcol… anche questi cattivi alleati per le tue prestazioni sessuali.

5. Elimina le cattive abitudini

Lo abbiamo appena detto, il fumo e il consumo di alcolici può influire negativamente sulla tua sfera sessuale.

Tuttavia, alcuni studi suggeriscono che il consumo di un po’ di vino rosso può migliorare la circolazione, al contrario bevendo troppo alcool può avere effetti negativi.

Per quanto riguarda il fumo, ridurre o addirittura smettere di fumare è uno dei primi passi per migliorare le prestazioni.

Riepilogando in poche parole quello che abbiamo detto finora, sostituire le cattive abitudini con quelle sane, come l’esercizio fisico e mangiare bene, può aiutare a migliorare la salute sessuale.

6. Prendi un po’ di sole!

La luce solare consente all’organismo di arrestare la produzione di melatonina.

La produzione di questo ormone, è vero, aiuta a dormire meglio, ma calma anche i nostri impulsi sessuali. Dunque, avere meno melatonina significa avere più desiderio sessuale.

Esci e lascia che il sole faccia il suo lavoro e vedrai che anche il tuo desiderio sessuale ne gioverà, soprattutto durante i mesi invernali quando il corpo produce più melatonina.

7. Pratica autoerotismo

Se a letto non duri quanto vorresti, potrebbe significare che necessiti di un po’ di autoerotismo, non vergognarti di masturbarti, come per qualsiasi esercizio fisico più lo si pratica e più si migliora. La masturbazione può anche aiutarti a migliorare la tua durata a letto.

Attenzione, però, al modo in cui ti masturbi perché potresti ottenere il risultato opposto… se mentre ti masturbi lo fai in modo frettoloso, potresti ridurre il tempo di durata a letto. Il segreto è farlo durare, proprio come vuoi quando non sei solo.

8. Presta la giusta attenzione al tuo partner

Ricorda sempre, il sesso non è una strada a senso unico che puoi percorrere da solo. Presta la giusta attenzione ai desideri del tuo partner… questo rende non solo più piacevole il sesso per loro, ma può accendere di più il tuo desiderio. Se duri poco a letto, oltre a quanto detto al punto precedente, parlane con il tuo partner, metti da parte qualsiasi imbarazzo e chiedile se necessario di rallentare durante i momento intensi.

Ritmi alternati, e la concentrazione sul partner, può rendere l’esperienza più piacevole per entrambi.

9. Se pensi di averne bisogno chiedi aiuto al tuo medico!

Se soffri di una disfunzione erettile, o di altri disturbi, potresti aver bisogno di cure mediche. Non avere vergogna e parlane con il tuo medico… vedrai che saprà aiutarti a migliorare le tue prestazioni sessuali.

Siamo giunti alla conclusione dei nostri consigli su come migliorare la prestazione sessuale maschile. Ci auguriamo di esservi stati d’aiuto! Allenatevi, mangiate bene e godetevi al massimo la vostra vita sessuale… Buon sesso a tutti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *